Giornale della Brianza
"Un giornale scritto dai propri lettori ..."
Direttore: Giovanni Marcucci

  Sezioni  
 


PRIMA PAGINA
Politica
Cronaca
Sport
Economia
Curiosità
Associazioni
Approfondimenti
Tempo libero
Cultura e Arte
Ambiente

 
  La Goccia ...  
 
del direttore
che fa traboccare il vaso
comics
collegio 10
dal futuro
del lago di Pusiano
dal web

di evasione

di filosofia
di giustizia
di salute
di sapore
di sudore
di umorismo
di vino
d'oriente
iridata
sullo spartito
a quattro zampe


 
  Le altre pagine  
 
I links

Numeri utili
 
 
 

“ SINISTRA UNITA” Dichiarazione di voto

Aprile 2006

Questa sera il Consiglio Comunale di Rogeno è chiamato a deliberare in merito all’approvazione della Variante al Piano Regolatore Urbanistico Generale ed il Gruppo “Sinistra Unita”, nell’annunciare il voto favorevole, esprime la propria soddisfazione per iI raggiungimento di questo importante traguardo che permette di mettere a disposizione dei cittadini, delle associazione, delle attività produttive sia industriali che artigianali e di tutte le attività di carattere economico e sociale un moderno strumento di programmazione aggiornato alle disposizioni legislative al momento vigenti.
E’ stato un lavoro approfondito e meticoloso che ha impegnato l’Ufficio Tecnico Comunale, incaricato della redazione ed al quale vanno i ringraziamenti del nostro Gruppo per l’impegno e per il proficuo lavoro svolto, in un’opera di studio e di rivisitazione del territorio, delle sue peculiarità, dei suoi valori complessivi, delle sue potenzialità e delle opportunità che esso può offrire in stretta correlazione con la creazione di uno sviluppo sostenibile e rispettoso dell’ambiente inteso come componente essenziale per una comunità che vuole veramente progredire e migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini.

Il PRG vigente ed a suo tempo predisposto da questa maggioranza, con le sue scelte lungimiranti e rispettose del territorio, ha costituito una validissimo punto di partenza per la predisposizione della Variante che di fatto ne integra e ne aggiorna i contenuti alle nuove disposizioni di Legge ed agli strumenti di pianificazione territoriale di livello superiore, quali il Piano del Parco della Valle del Lambro , quello della Provincia di Lecco ed il PAI, che in essa dovevano essere recepiti.

L’approvazione in successione di detti strumenti, unitamente a quelli richiesti da nuove disposizioni legislative come lo studio geologico e del reticolo idrico minore con le relative norme e disposizioni, con inoltre l’individuazione del SIC del Lago di Pusiano hanno richiesto in corso d’opera un lavoro continuo di adeguamento, di approfondimento e di arricchimento dei contenuti della Variante con studi ed elaborati innovativi, che hanno comportato tempo per lo studio e per la predisposizione, ma che hanno permesso di avere alla fine a disposizione uno strumento moderno e completo di programmazione territoriale.
La scelta fatta dall’Amministrazione di garantire la massima partecipazione dei cittadini alla realizzazione della variante si è nei fatti concretizzata nell’ammissione di tutte le osservazioni, comprese quelle pervenute oltre i termini fissati per Legge.
Tutte le osservazione sono state attentamente e puntualmente valutate, nei modi e nelle sedi previste dalle disposizioni vigenti, con l’obiettivo di migliorare i contenuti della variante coniugando gli interessi dei singoli cittadini con quelli generali dell’intera comunità, nel rispetto dei valori ambientali, paesistici e storici del nostro territorio.

La piena trasparenza ampiamente dimostrata dall’Amministrazione Comunale nel garantire la visione degli elaborati durante l’iter di predisposizione della Variante testimonia ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, il criterio di vera democrazia che costituisce parte irrinunciabile del suo operato.

Il Gruppo “SINISTRA UNITA”

 
 
 
       

La Goccia Briantea è un periodico mensile di informazione, politica,
cultura, spettacolo, umorismo e associazionismo.
Il sito, ottimizzato per versioni di INTERNET Explorer e NETSCAPE superiori alla 4.0,
è gestito dall'Associazione "La Goccia" (Rogeno - LC)