Giornale della Brianza
"Un giornale scritto dai propri lettori ..."
Direttore: Giovanni Marcucci

  Sezioni  
 


PRIMA PAGINA
Politica
Cronaca
Sport
Economia
CuriositÓ
Associazioni
Approfondimenti
Tempo libero
Cultura e Arte
Ambiente

 
  La Goccia ...  
 
del direttore
che fa traboccare il vaso
collegio 10
dal futuro
del lago di Pusiano
di evasione
di giustizia
di salute
di sapore
di sudore
di umorismo
d'oriente
iridata
sullo spartito


 
  Le altre pagine  
 
I links

Numeri utili
 
 
 

LA NOSTRA FAMIGLIA
Un’importante realtà assistenziale che inciderà sempre più sul circondario

di Luigino Rigamonti
Dicembre 2004

BOSISIO PARINI
L'Associazione "La Nostra Famiglia - Onlus" è un'organizzazione non governativa conosciuta per la vasta rete di strutture di riabilitazione extraospedaliere e la lunga e accreditata esperienza nell'ambito delle disabilità dell'età evolutiva. Ha 35 sedi in Italia e all'estero, 2.000 operatori e effettua 850.000 prestazioni l'anno. E' stata riconosciuta con Decreto del Presidenziale nel 1958 e dal 1998 è Onlus (organismo non lucrativo di utilità sociale) per le attività a favore di soggetti disabili nei settori sanitario, sociosanitario, istruzione e formazione.
Era il 28 maggio 1946 quando i primi due bambini, Vera e Umberto, vennero accolti da Don Luigi Monza, Fondatore de "La Nostra Famiglia" e di lui si ricorda una profetica frase: "… e l'Opera si espanderà fino agli ultimi confini della terra".
Infatti da allora "La Nostra Famiglia" non ha mai cessato di crescere e oggi l'Associazione è presente in 8 regioni italiane e in 5 Paesi del mondo. Ha superato confini geografici e scientifici ponendosi, nel proprio campo, tra le più grandi e qualificate strutture in Europa.
Nel 1985, con provvedimento congiunto del Ministero della Sanità e del Ministero della Pubblica Istruzione, viene riconosciuto l'Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico "Eugenio Medea" di Bosisio Parini (Lc). L'Istituto, sezione di ricerca de "La Nostra Famiglia", è oggi l'unico istituto scientifico italiano riconosciuto per la ricerca e la riabilitazione nello specifico ambito dell'età evolutiva.
Cosa fa "La Nostra Famiglia"? Tutti gli interventi volti al miglioramento della qualità della vita della persona disabile e della sua famiglia. Questo vuol dire, per l'attività sanitaria e socio-sanitaria di riabilitazione, alleviare la sofferenza di qualsiasi genere essa sia, fisica, psichica o spirituale.
La riabilitazione è una disciplina relativamente giovane, ma risponde ad una domanda di salute più matura e consapevole da parte del cittadino e afferma con forza la inalienabile dignità della persona e la sua piena parità di diritti. Per questo "La Nostra Famiglia" ha promosso anche attività di animazione giovanile e spirituale, per creare una rete di solidarietà che condivide, sostiene, rispetta e valorizza.
La Nostra Famiglia" è in prima linea in Europa e nel mondo nello sforzo di affinare progressivamente per la riabilitazione un linguaggio rigorosamente scientifico, avendo come presupposto la centralità della persona che non può essere solo un principio astratto, ma la concreta e quotidiana regola del "curare e prendersi cura". La filosofia di fondo sta nell'affrontare in modo integrato e pluridisciplinare i deficit che limitano l'autonomia funzionale della persona, la cui dignità è la radice vera di ogni motivazione.
La Nostra Famiglia si prende cura della persona disabile e della sua famiglia. Per l'attività scientifica e di riabilitazione questo comporta: l'approccio globale alla persona, che tenga conto della sua situazione esistenziale e non solo delle funzioni compromesse da riattivare o dei bisogni specifici da soddisfare; lo sforzo di evitare la riduzione dell'intervento ai soli aspetti sanitari o a quelli di interesse scientifico; la convinzione che è sempre possibile fare qualcosa, accettando di essere vicino alla persona nella ricerca del significato dell'evento accaduto; il tentativo di creare una rete di solidarietà che condivide, sostiene, non esclude, rispetta e valorizza
Col termine riabilitazione ci si riferisce a un processo che mira a permettere alle persone con disabilità di raggiungere e di mantenere il loro livello funzionale ottimale dal punto di vista fisico, sensoriale, intellettuale, psichico e/o sociale e a dotarle così dei mezzi per acquisire una maggiore indipendenza. Essa può consistere nel ricreare e/o nel ristabilire delle funzioni, oppure nel compensare la perdita o l'assenza di funzioni o l'insufficienza funzionale. Il processo di riabilitazione non comincia necessariamente dalle cure mediche. Esso comprende misure e attività molto varie, che possono andare dalla riabilitazione di base e generale a misure più mirate, come per esempio la riabilitazione professionale.
Nel corso dei prossimi approfondimenti illustreremo cosa sta diventando La Nostra Famiglia di Bosisio Parini alla luce dei nuovi grandissimi investimenti. Cercheremo di verificare se vi è la percezione nel circondario delle potenzialità di questa struttura e quanto queste influenzeranno il tessuto sociale ben al di là della gioiosa festa della "Camminata dell’Amicizia".

 
 
 
       

La Goccia Briantea è un periodico mensile di informazione, politica,
cultura, spettacolo, umorismo e associazionismo.
Il sito, ottimizzato per versioni di INTERNET Explorer e NETSCAPE superiori alla 4.0,
è gestito dall'Associazione "La Goccia" (Rogeno - LC)