Giornale della Brianza
"Un giornale scritto dai propri lettori ..."
Direttore: Giovanni Marcucci

  Sezioni  
 


PRIMA PAGINA
Politica
Cronaca
Sport
Economia
CuriositÓ
Associazioni
Approfondimenti
Tempo libero
Cultura e Arte
Ambiente

 
  La Goccia ...  
 
brianzolitudine
del direttore

che fa traboccare il vaso
comics
collegio 10
dal futuro
del lago di Pusiano

d'arte

dal web

da togliere
di evasione
di filosofia
di giustizia
di salute
di sapore
di sudore
di umorismo
di vino
d'oriente
iridata
sullo spartito
a quattro zampe



 
  Le altre pagine  
 
I links

Numeri utili
 
 
 

Per andare alla Giornata Mondiale della Gioventù
di Sydney faranno anche gli imbianchini

Febbraio 2008
di Enrico Viganò

ERBA. Per poter coprire le spese del viaggio a Sydney distribuiranno volantini, svuoteranno le cantine, imbiancheranno le aule degli oratori, taglieranno l’erba nei giardini, raccoglieranno la carta. I venti giovani del Decanato di Erba che hanno dato la loro adesione alla GMG della prossima estate non si tirano indietro davanti alle difficoltà logistiche che indubbiamente crea una trasferta nell’altra parte del mondo. Alcuni sono studenti, altri hanno un lavoro precario, pochissimi possono disporre dei 2500 euro necessari per partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù. “Non tutti possono attingere ai risparmi familiari – dice il coadiutore di Alzate Brianza, don Angelo Bellati, responsabile per il Decanato del gruppo erbese alla GMG – . Così abbiamo pensato all’autofinanziamento. Ho già chiesto ai sacerdoti del Decanato di indicarci eventuali lavori da svolgere nella loro parrocchia e qualcuno ha già risposto: chi ha la cancellata da verniciare, chi le aule di catechismo da imbiancare e chi ha necessità di distribuire in ogni casa il bollettino parrocchiale. Il lavoro manuale, al di là dell’aspetto venale, sarà anche un’occasione per conoscerci, per formare gruppo”. “Per vivere da protagonisti il grande evento della GMG – continua don Angelo - sarà indispensabile trovare momenti di condivisione, riflessione e preghiera, in modo da amalgamarci sempre più. Il viaggio a Sydney non deve ridursi ad una vacanza magari avventurosa, ma a un’esperienza stimolante, che possa cambiare la vita di ciascuno. Vorrei tanto che dopo l’esperienza australiana, questo gruppo non si sfaldasse subito, ma che riuscisse a portare nuova linfa tra i giovani degli oratori del Decanato. La loro esperienza dovrà creare le premesse per una collaborazione e un dialogo più aperto tra le parrocchie della comunità pastorale o delle aree omogenee. E i giovani se ben educati e stimolati sono capaci di tutto. Il loro entusiasmo però non va frustrato, ma finalizzato”.

Enrico Viganò

 
 
 
       

La Goccia Briantea è un periodico mensile di informazione, politica,
cultura, spettacolo, umorismo e associazionismo.
Il sito, ottimizzato per versioni di INTERNET Explorer e NETSCAPE superiori alla 4.0,
è gestito dall'Associazione "La Goccia" (Rogeno - LC)