Giornale della Brianza
"Un giornale scritto dai propri lettori ..."
Direttore: Paola Sandionigi

  Sezioni  
 


PRIMA PAGINA
Politica
Cronaca
Sport
Economia
Curiosità
Associazioni
Approfondimenti
Tempo libero
Cultura e Arte
Ambiente

 
  La Goccia ...  
 
brianzolitudine
del direttore

che fa traboccare il vaso
comics
collegio 10
dal futuro
del lago di Pusiano

d'arte

dal web

da togliere
di evasione
di filosofia
di giustizia
di salute
di sapore
di sudore
di umorismo
di vino
d'oriente
iridata
sullo spartito
a quattro zampe



 
  Le altre pagine  
 
I links

Numeri utili
 
 
 

L’impegno continua

Intervista al sindaco di Merone, Pietro Brindisi, riconfermato alla guida del paese nelle elezioni di giugno

Novembre 2009
di Chiara Bernasconi

Sono trascorsi quasi sei mesi dalla sua rielezione. Questa volta si è trattato di una vittoria che potremmo definire schiacciante, con il 50,3% dei voti: i meronesi le hanno dato fiducia.
Nel 2004 ho vinto con 57 voti di scarto, quest’anno la differenza è stata maggiore. Credo che la popolazione sia stata contenta dell’operato di questi 5 anni; la mia rielezione può quindi essere interpretata come una conferma che ciò che è stato fatto finora ha funzionato. Questo mi fa molto piacere perché così vengo ripagato anche dei sacrifici fatti.
Questa rielezione certamente le permetterà di continuare i progetti in corso.
Il 23 novembre è stato approvato il Pgt, il piano di governo del territorio che era stato presentato nel mese di marzo 2009. Si tratta di un piano nel quale vengono messi a punto dei programmi di gestione del territorio: non più un piano regolatore generale, quindi, ma del territorio. Il cittadino ha la possibilità di partecipare attivamente, avanzando delle richieste con delle istanze che verranno poi valutate una ad una. Nello specifico, il Pgt comprende il regolamento del piano, il piano dei servizi, delle regole, la valutazione ambientale strategica, la definizione della componente idrogeologica e sismica, lo studio dell’articolo idrico minore, la zonizzazione acustica, un database topografico, la rete fognaria e dell’acquedotto. Il Pgt è un documento molto importante che ci ha tenuti impegnati per più di tre anni, ma la sua approvazione è stata un grande successo: siamo uno dei pochi comuni della provincia di Como che lo utilizza.
Oltre a ciò, continuerò ad impegnarmi nell’offrire dei servizi a livello sociale: sono già stati stanziati 15000 € per chi ha perso il lavoro a causa della crisi e si proseguirà con l’assistenza alle famiglie bisognose. Inoltre continueremo i progetti per le scuole che avevamo intrapreso, come quello teatrale e di educazione ambientale.
Quali sono i suoi programmi per il futuro?
Agiremo sulle opere pubbliche. Verranno completati i lavori nelle vie Cavour, Diaz e Roma. Le centrali termiche saranno ammodernate, verranno potenziati gli impianti fotovoltaici e proseguiremo con lo smantellamento dell’eternit, anche nelle abitazioni private.
C. B.

 
 
 
       

La Goccia Briantea è un periodico mensile di informazione, politica,
cultura, spettacolo, umorismo e associazionismo.
Il sito, ottimizzato per versioni di INTERNET Explorer e NETSCAPE superiori alla 4.0,
è gestito dall'Associazione "La Goccia" (Rogeno - LC)