Giornale della Brianza
"Un giornale scritto dai propri lettori ..."
Direttore: Paola Sandionigi

  Sezioni  
 


PRIMA PAGINA
Politica
Cronaca
Sport
Economia
Curiosità
Associazioni
Approfondimenti
Tempo libero
Cultura e Arte
Ambiente

 
  La Goccia ...  
 
brianzolitudine
del direttore

che fa traboccare il vaso
comics
collegio 10
dal futuro
del lago di Pusiano

d'arte

dal web

da togliere
di evasione
di filosofia
di giustizia
di salute
di sapore
di sudore
di umorismo
di vino
d'oriente
iridata
sullo spartito
a quattro zampe



 
  Le altre pagine  
 
I links

Numeri utili
 
 
 

A FRANCI UN ESEMPIO DELLA COMUNITA’ CASA DEL GIOVANE

Settembre 2009

La Casa del Giovane è una palestra di slanci in avanti e sfide al cambiamento, una comunità di persone in marcia, alla ricerca della propria dignità, nella gioia, dolore, amore, emozioni che strutturano, edificano, fanno fortezza, emozioni che non danno scampo alla disattenzione, alla indifferenza, emozioni che ci consegnano al reale che dobbiamo costruire intorno per poter vivere una buona vita.
Persino nel momento della scomparsa del giovane Franci, sbalzato via nel fragore di un botto, di una moto frantumata, ricordo bene le tue grida di gioia nel piazzale della comunità, i calci al pallone, le tue difficoltà e le tue speranze, il tuo coraggio e la tua onestà, quella tua integrità morale che molto ha da insegnare ai grandi.
Caro Franci, ancora adesso non ci credo che sei andato a Gesù così di buon passo, stento a capacitarmi di questa tua lena a voler volare alto.
Rammento la tua curiosità, la tua calma veloce, disegnata nello sguardo chiaro che ti porti appresso, sì, perché quei tuoi occhi belli non verranno mai meno.
Se penso alla tua caparbietà intelligente, una volta di più, mi rendo conto che nel tragitto che ci ha visti camminare insieme, sei stato tu a insegnarmi che si cresce insieme, si migliora insieme, si diventa uomini insieme.
E’ difficile ricucire lo strappo causato da questo maledetto incidente, questo male al cuore che imprigiona la pietà, ma nuovamente ritorna in aiuto la tua amicizia, la tua presenza in questi anni di reciprocità, per non avere a che fare con i tanti scempi che ci vengono addosso, per non tralasciare di rimarcare il valore degli esempi come il tuo, che danno speranza ed energie a tanti educatori, a tante famiglie, a tanti tuoi coetanei in attesa di una chiamata, di un ascolto, di un po’ di tempo per esserci DENTRO fino alle ginocchia alla tua storia, confermandoci la possibilità di rialzarci, di ben camminare e raro cadere.
La tua storia non va relegata dove la memoria fa cilecca, deve diventare una sorta di cartello della coerenza e della generosità sufficienti a non avere paura di parlarne, soprattutto a non avere timore a intraprendere la salita che attende, a non avere paura come hai fatto tu, affidandoti con fiducia agli altri, a coloro che ti hanno voluto bene e te ne vorranno sempre alla Casa del Giovane.

 
 
 
       

La Goccia Briantea è un periodico mensile di informazione, politica,
cultura, spettacolo, umorismo e associazionismo.
Il sito, ottimizzato per versioni di INTERNET Explorer e NETSCAPE superiori alla 4.0,
è gestito dall'Associazione "La Goccia" (Rogeno - LC)